Consigli Pratici Per Prendersi Cura Della Pelle Sensibile

Author:

Published:

Updated:

Affiliate Disclaimer

As an affiliate, we may earn a commission from qualifying purchases. We get commissions for purchases made through links on this website from Amazon and other third parties.

Quando si parla di pelle sensibile, di solito ci si riferisce a una pelle altamente reattiva. Ciò significa che la pelle sensibile ha una maggiore propensione a generare reazioni come irritazione, desquamazione, prurito, bruciore, arrossamento, eruzioni cutanee e altri sintomi simili. Gli ingredienti dei cosmetici, i prodotti farmaceutici, una moltitudine di malattie, le anomalie endocrine, le variabili ambientali, una dieta squilibrata, l’acqua dura, lo stress, la disidratazione della pelle e altri fattori possono fungere da irritanti.

INDICAZIONI DI PELLE SENSIBILE

  • La pelle sensibile è caratterizzata da uno strato corneo più poroso, che contribuisce all’elevata sensibilità espressa dai seguenti segni:
  • fastidio durante il lavaggio con la normale acqua del rubinetto;
  • forte arrossamento come reazione allo stress, ai cibi piccanti e all’assunzione di alcol;
  • prurito ed eruzione cutanea dopo l’uso di prodotti cosmetici
  • persistenza a breve e lungo termine delle punture di insetti sulla pelle
  • rapida bruciatura della pelle quando viene esposta alla luce diretta del sole.

Queste indicazioni dicono che esiste una pelle delicata che richiede un’attenta manutenzione e cura.

SIATE CONSAPEVOLI DEI VARI FORMATI DI PELLE SENSIBILE E AGITE DI CONSEGUENZA.


CURA DELLA PELLE SECCA

Lo scopo principale della cura della pelle secca e disidratata è quello di fornire un’idratazione completa e di rafforzare la barriera lipidica. La barriera epidermica lipidica è responsabile della capacità della pelle di trattenere l’umidità, proteggendola al tempo stesso da sostanze e germi potenzialmente pericolosi e impedendole di seccarsi. Si consiglia di utilizzare creme che contengano miscele equilibrate di lipidi fisiologici per ristabilire la barriera lipidica (ceramidi, acidi grassi liberi e colesterolo). Per evitare lo sviluppo di disturbi patologici, i prodotti destinati alla pelle secca che hanno la capacità di integrarsi nella barriera dello strato corneo non devono contenere conservanti, emulsionanti, profumi o coloranti.

CURA DELLA PELLE GRASSA

Quando ci si prende cura di una pelle che presenta problemi dovuti alla produzione di olio, il ripristino dell’equilibrio idrolipidico deve essere l’obiettivo principale per ridurre la probabilità che si verifichino irritazioni. Si consiglia di utilizzare detergenti che consentano di rimuovere il sebo in eccesso in modo delicato ed efficace. I prodotti per la cura della pelle devono essere modificati per migliorare la funzione della barriera idrolipidica e le loro formule devono essere il più delicate possibile.

PRENDERE LE GIUSTE PRECAUZIONI PER LA PELLE MISTA

Per curare adeguatamente la pelle mista e sensibile è necessario tenere conto delle esigenze delle zone grasse e secche del viso. Se avete la pelle mista, evitate l’uso di prodotti aggressivi e il peeling durante il lavaggio. Entrambe le cose possono favorire la disidratazione, peggiorando il problema: le parti grasse genereranno più sebo e le zone secche diventeranno più desquamate.

È essenziale applicare un tonico sulla pelle per riportare il suo livello di pH alla normalità e per saturarla di elementi benefici. È necessaria una leggera esfoliazione nelle zone della pelle soggette a condizioni infiammatorie e all’ostruzione dei pori. La produzione di sebo può essere controllata e i punti neri evitati esfoliando regolarmente la pelle grassa. Se avete macchie secche sul viso, cercate creme idratanti che contengano oli; se avete macchie grasse, scegliete creme leggere con texture in gel.

PRENDETE LE GIUSTE PRECAUZIONI PER LA VOSTRA PELLE SENSIBILE DOVUTA ALL’ETÀ

Le anomalie cutanee legate all’età sono caratterizzate da una riduzione del volume dei tessuti molli, una perdita di volume, una riduzione della produzione di collagene e acido ialuronico e un rallentamento del processo di rinnovamento cellulare. Durante il processo di invecchiamento, è essenziale scegliere un regime di cura che contenga un’alta concentrazione di sostanze attive. Questi composti devono favorire la riparazione dell’epidermide, la standardizzazione dei processi metabolici cellulari e l’accelerazione delle attività rigenerative. Inoltre, è essenziale offrire una protezione affidabile contro gli effetti potenzialmente pericolosi dei raggi UV, che accelerano il processo di fotoinvecchiamento e aumentano la sensibilità della pelle.

ASPETTI UNICI DELLA CURA STAGIONALE

Quando ci si prende cura di una pelle sensibile durante i mesi primaverili ed estivi, è essenziale applicare sempre la protezione solare; tuttavia, si raccomanda di sostituire le creme con texture in gel, perché è meno probabile che causino l’ostruzione dei pori. Le creme protettive dovrebbero essere utilizzate durante i mesi autunnali e invernali per ridurre gli effetti negativi sulla pelle di elementi abrasivi come vento, gelo e contrasti di temperatura.

ERRORI NELLA CURA DELLA PELLE SENSIBILE

Un numero significativo di persone con pelle sensibile ignora le tradizionali quattro fasi della cura della pelle: lavaggio, tonificazione, idratazione e nutrimento. Si raccomanda di utilizzare prodotti privi di solfati, parabeni, alcoli e profumi durante ogni fase del processo. Gli ingredienti delicati e non aggressivi non sono in grado di rendere la pelle più sensibile o di compromettere la barriera lipidica.

Quando si ha a che fare con una pelle sensibile, è essenziale evitare di ricorrere all’automedicazione; è invece opportuno consultare un’estetista per la scelta dei prodotti di cura. La protezione solare è una necessità assoluta durante i mesi caldi.

About the author

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Latest posts

  • Perdere Grasso In Faccia: Consigli Efficaci Per Dimagrire Sul Viso

    Perdere Grasso In Faccia: Consigli Efficaci Per Dimagrire Sul Viso

    Alcune giovani donne prendono in considerazione l’idea di sottoporsi a un intervento di riduzione delle guance per far apparire il loro viso meno rotondo. Non è un’impresa facile, ma si può fare: esistono diversi metodi ed esercizi che possono aiutare a modificare i contorni del viso. DA DOVE INIZIARE PER PERDERE PESO SUL VISO In […]

    Read more

  • La Migliore Beauty Routine Per Il Tuo Viso La Mattina

    Per aumentare la circolazione e il movimento linfatico nei tessuti, è possibile sottoporsi a una pulizia del viso al mattino. Questo vi aiuterà a rendere attivi anche i muscoli facciali. La pelle inizierà a distendersi più rapidamente, diventerà più soda e i contorni del viso diventeranno più espressivi. LA ROUTINE MATTUTINA PER UNA PELLE PIÙ […]

    Read more